Cronaca
Controllo straordinario del territorio: decine di fermi e sequestri di droghe leggere
mercoledì 30 maggio 2018
Serrata attività di controllo straordinario del territorio effettuata dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi.

Particolare attività di prevenzione è stata svolta anche questa notte in linea  con le disposizione impartite dal Prefetto di Brindisi, Valerio Valenti. Nella giornata di ieri sono state 26 le persone controllate e sottoposte agli arresti domiciliari e a misure di prevenzione, nonché  63 automezzi, a bordo dei quali sono state identificate 115 persone, di cui 17 diparticolare interesse operativo. Sono state altresì eseguite 8 perquisizioni domiciliari e 6 personali. Segnalate 3 persone all'Autorità Amministrativa, quali assuntori di sostanze stupefacenti, e sequestrati 9 grammi tra hashish e marijuana.

Il servizio è stato effettuato dai Carabinieri del Comando Provinciale di Brindisi, anche con il supporto di pattuglie provenienti dalle altre Compagnie del Comprensorio (ovvero Fasano, Francavilla Fontana e San Vito dei Normanni) nei settori di competenza, ovvero  nei quartieri  Casale, Paradiso, Sant’Elia e Minnuta fino alle 24 di ieri, mentre – a partire dalla mezzanotte – nei rioni Perrino, Zona Industriale, Bozzano e La Rosa.

Attuate numerose verifiche preventive della circolazione stradale con posti di controllo ad “alta visibilità” e cinturazioni di aree sensibili, attraverso pattuglie mobili di zona a saturazione di settore. Il tutto orientato alla prevenzione e repressione dei reati e degli illeciti in genere, al fine di assicurare un elevato target di sicurezza a tutela dei cittadini.

Nel corso del servizio, inoltre, i militari hanno segnalato All'autorità Amministrativa, quali assuntori di sostanze stupefacenti:

– un 19enne di Cellino San Marco, il quale, controllato nel rione Casale alla guida di uno scooter è stato trovato in possesso di 2,5 grammi di hashish, occultato nelle tasche del giubbotto;

– un 25enne di Surbo (LE), controllato alla guida della sua autovettura nel rione Paradiso e sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di 3 grammi di marijuana, occultata nel portacenere del veicolo;

– un 30enne di Tuturano, controllato a piedi nel quartiere Perrino e perquisito, è stato trovato in possesso di 3,5 grammi di marijuana, occultata nel marsupio.

Lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.