Fasano
Coca e altra droga ceduta dal balcone, nei guai un 28enne
giovedì 18 marzo 2021

I Carabinieri della Stazione di Fasano, a conclusione di mirata attività, hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, LOCONTE Alessandro, 28enne del luogo, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico. In particolare, l’uomo, nella serata del 17 marzo, dopo aver ceduto alcune dosi di sostanza stupefacente dal balcone della sua abitazione, a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 110 grammi circa di cocaina, 2,5 grammi circa di marijuana, un grammo circa di hashish, 2.930,00 euro in contanti ritenuti provento dell’attività di spaccio, il tutto occultato nella camera da letto. Nel medesimo contesto sono stati segnalati alla Prefettura di Brindisi i due acquirenti del luogo di 25 e 23 anni, poiché trovati in possesso di un grammo di cocaina e 3,5 grammi di marijuana, celati nelle tasche del giubbotto della donna, sottoposti a sequestro. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi.

TAG: Coca